Custom Menu

Latest From Our Blog

Anime allo specchio - Galleria Melesi
Anime allo specchio di Piera Biffi è un elogio alla femminilità, rappresenta quadri di donne e fotografie di donne inserite da lei stessa nei quadri per farne uno studio visuale e concettuale che abbraccia il passato ed il presente.
Piera Biffi, anime allo specchio, mostra melesi, lecco, donne, tele, fotografia, femminilità
20816
post-template-default,single,single-post,postid-20816,single-format-standard,unselectable,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,vertical_menu_enabled,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
Locandina Anime allo specchio

Anime allo specchio

PIERA BIFFI

Anime allo specchio

a cura di Simona Bartolena

Inaugurazione: sabato 6 febbraio 2016, ore 18.30
Durata: 6 febbraio – 5 marzo 2016
Orario: da martedì a sabato 16 – 19
altri orari su appuntamento

La Galleria Melesi di Lecco inaugura la personale di Piera Biffi dal titolo Anime allo specchio a cura di Simona Bartolena. Arte al femminile, ma non l’ennesimo strillo di rivendicazione sul femminile. Anime allo specchiomette in campo prospettive e punti di vista talmente complessi da suggerire motivi di discussione che vanno ben oltre la necessità di ricordare alcuni grandi nomi della storia dell’arte al femminile, quasi a compatirne la sfortuna critica e la difficile storia personale. Anime allo specchio è un inno alla femminilità in senso lato, un abbraccio a tutte le donne del mondo, quelle di oggi e quelle di ieri, quelle soggetto della pittura e quelle oggetto della pittura; è un gioco di specchi che mette in dialogo personalità, società, mondi, sguardi, mode, caratteri, stili diversi.

Il passato e il presente si stringono la mano, in un cortocircuito visivo e concettuale che sollecita riflessioni importanti. Un progetto che coniuga due sguardi individuali – quello della pittrice e quello della fotografa, ora stretti in un’incantevole complicità – e li traspone su un piano universale senza tempo, sovrapponendo piani temporali e spaziali diversi: i mondi delle due autrici e quelli reali e immaginari delle loro modelle (proiettate in un’unica dimensione, attraverso anni, a volte secoli, di distanza) e dei personaggi ideati e messi in scena dalle prime e interpretati dalle seconde. Una complessità di riferimenti, di rimandi, di occhi, di spunti creativi e di mani che rende questo progetto davvero di notevole significato.

Interessante è anche l’esecuzione, Piera Biffi sceglie opere di donne artiste che raffigurano altre donne, li fotografa e poi inserisce all’interno del quadro una figura femminile contemporanea, fotografata da lei in modo che sembri parte del quadro. Ne nascono opere coinvolgenti e affascinanti, che soddisfano tanto per la loro qualità tecnica ed estetica quanto per l’idea luminosa che le ha generate.

Evento collaterale martedì 16 Febbraio alle ore 20.45 Simona Bartolena dialoga con Piera Biffi
sul tema “Donne che ritraggono donne”.

Piera Biffi anime allo specchio

L’artista:

PIERA BIFFI (Mezzago 1959) è co-titolare dello Studio fotografico Giudicianni & Biffi, studio specializzato nella fotografia sociale, pubblicitaria e industriale.
Mostre collettive
2014 Materie, itinerante nei comuni della Brianza e Heart Spazio Vivo, Vimercate
2013 R-evolution, a cura di FIOF, Barletta
2012 Double face, a cura di FIOF, Taormina e Salerno
Colori, itinerante in vari comuni della Brianza e Heart Spazio Vivo, Vimercate
2011 Pulse, Heart Spazio Vivo, Vimercate
2010 Omaggio a Morlotti, Imbersago
2009 Qui già oltre, itinerante in diversi comuni della Brianza
2008 Botolandia, decorazione di tombini, Mezzago
Mostre personali
2015 Anime allo specchio, Galleria Melesi, Lecco
Anime allo specchio, Heart Spazio Vivo, Vimercate

anime allo specchio
Piera Biffi dialoga con l'artista Tamara de Lempicka, 2014 (Le rytme, 1925)
anime allo specchio
Piera Biffi dialoga con l'artista Suzanne Valadon, 2014 (Autoritratto, 1931)

Informazioni e richiesta di materiale stampa:
GALLERIA MELESI T +39 0341 360348 M +39 348 4538002 info@galleriamelesi.com



error: Contenuto protetto!